La terapia risolutiva delle vene varicose mini-invasiva con la tecnica ELVeS è l’ideale per i pazienti. Oggi la procedura laser è il riferimento mondiale per il trattamento delle varici

 

La procedura ELVeS®  Radial   è una tecnica rivoluzionaria per il trattamento mini-invasivo del reflusso della vena safena. Per i pazienti che soffrono di questo disturbo il trattamento con ELVeS significa:

  • Risolvere la sensazione di pesantezza alle gambe
  • Ottenere un miglioramento generale dello stato di salute
  • Ritrovare il pieno benessere nello svolgimento delle normali occupazioni
  • Sentirsi a proprio agio a mostrare le gambe (d’estate o in palestra eccetera)
  • Ritrovare il desiderio di indossare abiti corti
  • Ritornare a fare attività sportive
  • Avvertire una rinnovata energia
Sono sempre più numerosi i medici che hanno adottato questa tecnica proprio per i molti vantaggi che offre al paziente. Oggi la procedura LASER è il riferimento mondiale per il trattamento delle varici In un centro che esegue l’ELVeS, il paziente può sottoporsi in day surgery (1 giorno)  o in ambulatorio chirurgico one day (2 ore) al trattamento. L’intervento non lascia cicatrici, comporta un leggero dolore postoperatorio che dura poche ore. Inoltre, il recupero post-intervento è rapidissimo e i sintomi si riducono immediatamente fino a sparire.
I trattamenti ELVeS presentano molti benefici rispetto agli altri possibili trattamenti.
aquilone

BENEFICI RISPETTO ALL’APPROCCIO CONSERVATIVO

  • Risolve i problemi piuttosto che rallentarne la progressione
  • Non richiede la necessità di indossare calze a compressione se non durante la prima settimana
  • Offre miglioramenti estetici della gamba

BENEFICI RISPETTO AL TRATTAMENTO CHIRURGICO (STRIPPING VENOSO)

  • Comportano meno traumi per la gamba e minori effetti collaterali
  • Non ci sono cicatrici postoperatorie
  • Non è richiesta l’anestesia generale o spinale
  • Non richiede ospedalizzazione del paziente
  • Consente un recupero molto più veloce e con meno disagi

BENEFICI RISPETTO AI TRATTAMENTI MINI-INVASIVI

  • Assicura una maggior percentuale di successo (96% successo) nel trattare la grande e piccola safena
  • Non comporta rischi di alterazione del colore della pelle (discromie)
  • Assicura assenza di rischi di complicanze maggiori